Cronaca
Tragedia

Travolto all'alba mentre va al lavoro, muore 51enne di Covo

Schianto a Martinengo. È un operaio di 51 anni, Jhalman Singh, originario dell'India ma da anni residente da anni nella Bassa. I funerali nel paese natale

Travolto all'alba mentre va al lavoro, muore 51enne di Covo
Cronaca Media pianura, 04 Luglio 2022 ore 09:09

È un operaio di 51 anni, Jhalman Singh, originario dell'India ma da anni residente da anni  nella Bassa, la vittima del terribile incidente avvenuto all'alba di ieri, domenica 3 luglio, all'incrocio tra via Trento e via Trieste (la Soncinese) a Martinengo.

Andava al lavoro nelle serre

L'uomo, operaio agricolo, stava andando al lavoro, a Carobbio degli Angeli, e percorreva la Soncinese in direzione nord quando attraversando l'incrocio è stato travolto da un'auto che proveniva da via Trento. Non c'è stato nulla da fare: è morto sul colpo.

Sbalzato di sella, Singh è finito sull'asfalto: una caduta violentissima, che non gli ha lasciato scampo. L'intervento del 112 è stato veloce e sul posto è arrivato anche un elisoccorso, ma per l'operaio ormai non c'era più nulla da fare se non dichiarare il decesso. In Italia da più di vent'anni, Singh viveva a Covo con la moglie, tre figli (28, 26 e 17 anni) e con la moglie del primo figlio. La salma, composta alla Casa del Commiato di Seriate, sarà trasportata in India per i funerali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter