Cronaca
Treviglio

Travolta da un ragazzino di corsa in piazza: trauma cranico, finisce in ospedale

E' caduta a terra battendo la testa e procurandosi un serio trauma cranico. Paura oggi pomeriggio, venerdì, in piazza Manara.

Travolta da un ragazzino di corsa in piazza: trauma cranico, finisce in ospedale
Cronaca Treviglio città, 12 Novembre 2021 ore 18:09

E' caduta a terra battendo la testa e procurandosi un serio trauma cranico. Paura questo pomeriggio, venerdì 12 novembre, per una donna che stava passeggiando in piazza Manara, a Treviglio. Un incidente surreale, ma tuttavia piuttosto grave, quello che l'ha vista suo malgrado protagonista.

Travolta da un ragazzino di corsa

La donna stava camminando in piazza Manara, lungo il lato del bar Milano. E' stata travolta da un ragazzino, anche lui a piedi,  che si trovava in vicolo Teatro, e che correndo si è fiondato in piazza, uscendo dallo stretto vicolo correndo a gran velocità e senza guardare. L'urto ha travolto la donna, 68 anni, che è caduta a terra sbattendo violentemente la testa. Secondo alcuni testimoni, il ragazzino sarebbe uscito da vicolo Teatro correndo molto velocemente, probabilmente mentre stava "giocando" insieme ad un gruppo di amici adolescenti. Il gruppo si era dato appuntamento sotto i portici del Teatro Nuovo.  L'urto è stato molto violento: la donna è stata subito soccorsa da alcuni passanti, e dagli esercenti dei locali vicini tra cui  il bar Milano e la gioielleria.

Nell'urto ha accusato un violento colpo alla testa: ha perso conoscenza per alcuni istanti e poi ha anche rimesso. Sul posto è arrivata un'ambulanza, che l'ha accompagnata in Pronto soccorso, e alcuni minuti dopo una pattuglia dei carabinieri della stazione locale.