Menu
Cerca
femminicidio

Tragedia nel bresciano, uccide la moglie davanti ai figli

Giovanni Lupi, 41 anni, ha colpito la donna alla gola con un coltello.

Tragedia nel bresciano, uccide la moglie davanti ai figli
Cronaca Bergamo e hinterland, 09 Maggio 2020 ore 11:21

Milzano, uccide la moglie davanti ai figli: è accaduto ieri sera a in una villetta a schiera nel piccolo paese della Bassa bresciana.

Uccide la moglie davanti ai figli

Una nuova tragedia. L’ennesimo caso di femminicidio che ha lasciato tutti senza parole, a raccontarlo è primabrescia.it. Si è consumato ieri sera in un’abitazione a Milzano:  Giovanni Lupi, 41 anni,  ha ucciso la moglie davanti ai tre figli (il più piccolo 2, il più grande 15). Secondo le prime ricostruzioni, la donna, una 39enne di origini rumene, sarebbe stata colpita alla gola con un coltello. Per lei non c’è stato nulla da fare. A dare l’allarme è stato il sindaco Massimo Giustiziero, che ha sentito le urla della figlia della coppia ed è entrato in casa.

Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Verolanuova, giunti sul posto. In arrivo anche la scientifica.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli