A Lierna

Tragedia al lago: 23enne muore dopo un bagno a Riva Bianca

Il giovane è stato recuperato dalle acque del lago e trasportato a riva dove i sanitari hanno disperatamente messo in atto le manovre rianimatorie. Ma tutto è stato inutile.

Tragedia al lago: 23enne muore dopo un bagno a Riva Bianca
Cronaca Cassanese, 25 Luglio 2020 ore 15:04

Ancora una tragedia al lago nel lecchese: un 23enne, residente a Pozzo d'Adda, muore dopo un bagno a Riva Bianca. Lo raccontano i colleghi di Prima Lecco.

Tragedia al lago, muore 23enne

Secondo le prime informazioni il giovane, C. P. A, le sue iniziali, residente a Pozzo d’Adda sarebbe entrato in acqua con un amico 25enne, C. A. residente a Giussano, e lì si sarebbe sentito male rischiando di essere sommerso. Il giovane si è aggrappato al compagno, che è stato a sua volta soccorso. Subito è stato dato l’allarme e si è messa in moto la macchina dei soccorsi. Sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco e i carabinieri. Imponente la mobilitazione di mezzi sanitari. Sul posto la centrale operativa di Areu ha dirottato gli uomini del 118 e i volontari del Soccorso di Bellano e la moto d’acqua di Colico. Non solo ma è stata anche fatta decollare da Sondrio l’eliambulanza.
Il giovane è stato recuperato dalle acque del lago e trasportato a riva dove i sanitari hanno disperatamente messo in atto le manovre rianimatorie, ma purtroppo per il 23enne non c’è stato nulla da fare.

TORNA ALLA HOME