Menu
Cerca

Tragedia al centro commerciale, la sorellina del 15enne scopre tutto su Facebook

Uno strazio ulteriore per la piccola che ha saputo quello che era accaduto nel modo più orribile. Guardando i social, da sola, a casa, mentre mamma e papà correvano in ospedale.

Tragedia al centro commerciale, la sorellina del 15enne scopre tutto su Facebook
Cronaca Treviglio città, 17 Settembre 2018 ore 11:27

Una tragedia che ha tutti i contorni della società moderna quella accaduta ieri al centro commerciale Sarca di Sesto San Giovanni. Andrea, 15 anni, si è arrampicato sul tetto dell’edificio per un selfie ed è caduto in un condotto dell’aerazione, morendo poco dopo in ospedale. Un selfie che, con ogni probabilità il ragazzo aveva in mente di pubblicare sui social. E proprio dai social la sorellina 11enne della vittima avrebbe appreso la notizia della tragedia.

Tragedia al centro commerciale, la sorella della vittima scopre tutto su Facebook

Emergono dettagli strazianti sul caso della morte del giovane Andrea.  Mentre i genitori si recavano prima al centro commerciale e poi all’ospedale, la sorellina undicenne di Andrea era a casa e avrebbe scoperto della morte del fratello maggiore da sola e in modo terribile. Vedendo i “riposa in pace” e i cuori degli amici riempire i profili Instagram e Facebook del fratello ha capito quello che era successo.  Uno strazio, per lei e per i genitori del ragazzo, che ora distrutti dal dolore si chiedono come mai i ragazzi non siano stati fermati da qualcuno addetto alla sorveglianza.

TORNA ALLA HOME