Menu
Cerca

Trafficante droga arrestato a Treviglio

L'uomo era coinvolto nell’acquisto ed importazione di stupefacenti dal Marocco verso l’Italia.

Trafficante droga arrestato a Treviglio
Cronaca 30 Ottobre 2017 ore 08:05

Trafficante droga arrestato a Treviglio dalle Fiamme gialle.

Trafficante droga nella rete

I finanzieri del Comando Provinciale di Genova, nell’ambito dell’operazione denominata “Caddy”, hanno arrestato un marocchino residente a Treviglio per traffico internazionale di stupefacenti.

L’uomo era coinvolto nell’acquisto ed importazione di stupefacenti dal Marocco verso l’Italia, con l’aggravante della ingente quantità.

Le indagini

Le indagini sono state avviate, infatti, in seguito al sequestro, avvenuto lo scorso 7 gennaio, di un carico di 734 kg di hashish nel porto di Genova, trasportato da una coppia vigevanese a bordo di un Volkswagen Caddy. Infatti, la coppia, arrestata in flagranza di reato, si era recata in Marocco per conto dell’organizzazione criminale in qualità di “corrieri”.

Gli arresti

Le prime risultanze investigative avevano permesso di arrestare lo scorso 3 maggio altri due soggetti coinvolti nel traffico: un marocchino e un italiano, residenti a Busto Arsizio (VA) e Gambolò (PV).

Al momento, le persone coinvolte nel traffico sono cinque: 2 arrestate in flagranza di reato il 7 gennaio, altre 2 arrestate su ordinanza del Tribunale lo scorso 3 maggio e l’ultimo indagato arrestato ieri a Treviglio.

Business milionario

La droga destinata al Nord-Italia, se spacciata, avrebbe fruttato ai trafficanti oltre 5 milioni di euro. L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Bergamo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli