Menu
Cerca
Treviglio

Tornano le strisce blu ma con mezz’ora in più per parcheggiare gratis. Novità sui dehors

Le decisioni della Giunta per agevolare la ripartenza. Dehors, procedure semplificate per bar e ristoranti.

Tornano le strisce blu ma con mezz’ora in più per parcheggiare gratis. Novità sui dehors
Cronaca Treviglio città, 15 Maggio 2020 ore 12:44

Mezz’ora in più per parcheggiare gratuitamente dopo la scadenza del biglietto. Così il Comune di Treviglio viene incontro a partire da lunedì, 18 maggio, agli avventori del centro che si troveranno a dover gestire tempi morti e code nei negozi a causa delle misure di distanziamento.

Parcheggi, le decisioni della Giunta

Stamattina, la Giunta comunale guidata dal sindaco Juri Imeri ha preso alcune decisioni in tema di viabilità durante la ripartenza.  E’ stata prorogata fino alla fine di maggio la sospensione della zona a traffico limitato cittadina per tutti i transiti urgenti. Si potrà quindi continuare ad accedere al centro per prestare assistenza a persone anziane, sole o in isolamento, o se ci si muove con i mezzi dei volontari a supporto dell’Amministrazione comunale, del personale socio sanitario e degli addetti alle consegne a domicilio.

Strisce blu, si ricomincia a pagare

Quanto ai parcheggi finora gratuiti, torneranno a pagamento da lunedì. Ma fino alla fine di settembre saranno concessi gratuitamente ulteriori 30 minuti di sosta dopo la scadenza del biglietto “per agevolare chi avesse bisogno di più tempo per le spese e le commissioni, anche a causa della misure di distanziamento che spesso comportano code o rallentamenti”.

Dehors di bar e ristoranti in città: snellire la procedura

La Giunta ha dato anche mandato alla Polizia Locale,  allo Sportello unico delle attività produttive e al Settore Tecnico, di definire  linee-guida per il rilascio di nuove autorizzazioni di suolo pubblico (compreso l’ampliamento di quelle esistenti), per le attività commerciali  che lo richiederanno. Sarà quindi sentita anche l’associazione dei Commercianti. L’idea è di predisporre una procedura semplificata e rapida, anche grazie al coordinamento con il Distretto Urbano del Commercio, per aprire  i dehors esterni di bar e ristoranti. Favorendo così il distanziamento sociale.

Parcheggi dedicati al delivery

All’interno del centro saranno inoltre individuati dei parcheggi temporanei per il carico e scarico, dedicati soltanto ai mezzi che effettuano il servizio delivery per conto di negozi ed esercizi commerciali.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli