Pandino

Danni e sporcizia, tornano i vandali al centro sportivo

Per l'ennesima volta qualcuno si è introdotto nelle piscine e ha fatto il bagno di notte, poi ha danneggiato e sporcato le strutture.

Danni e sporcizia, tornano i vandali al centro sportivo
Cronaca Cremasco, 29 Giugno 2021 ore 12:05

Danni al chiosco, griglie della piscina strappate, rifiuti e bottiglie di alcolici abbandonati nella vasca. Questo il triste spettacolo che lo staff di "Asm" si è trovato davanti dopo un’altra notte brava al centro sportivo di Pandino.

Vandali al centro sportivo

Le scorribande si erano interrotte con lockdown e coprifuoco causa pandemia ma tra sabato e domenica i teppistelli sono tornati.

"Veniamo da mesi difficili, in cui avremmo potuto imparare qualcosa di buono, ma purtroppo non è stato così per tutti - si legge nel comunicato pubblicato dalla Direzione sui social network la mattina seguente - le risorse economiche non sono infinite. Stanotte qualcuno è entrato abusivamente e ha deciso che fare il bagno. Non fosse sufficiente per colmare la noia, ha commesso numerosi atti vandalici, senza probabilmente pensare che stavolta la denuncia non gliela toglie nessuno".

Le telecamere hanno ripreso tutto

Le immagini sono già nelle mani dei carabinieri.

"Nella rabbia e delusione siamo comunque lieti di comunicare che la videosorveglianza ha fatto il proprio dovere - si conclude nella nota - a breve le Forze dell’ordine potranno risalire ai responsabili di questo stupido e vergognoso passatempo".

Leggi di più su Cremascoweek in edicola venerdì 3 luglio.

TORNA ALLA HOME