Torna l’ora solare, ma per l’orologio della chiesa non cambia nulla

Mentre le lancette degli orologi dei cittadini urgnanesi, nella notte tra sabato e domenica, sono state tirate indietro (abbadonando l’ora legale per tornare a quella solare), quelle del quadrante posto sulla facciata della chiesa parrocchiale hanno subito poche modifiche.

Torna l’ora solare, ma per l’orologio della chiesa non cambia nulla
Romanese, 01 Novembre 2018 ore 09:04

E’ tornata l’ora solare, ma per l’orologio della chiesa parrocchiale di Urgnano è cambiato poco o nulla. Perché, infatti, mentre le lancette degli orologi dei cittadini urgnanesi, nella notte tra sabato e domenica, sono state tirate indietro (abbandonando l’ora legale per tornare a quella solare), quelle del quadrante posto sulla facciata della chiesa parrocchiale hanno subito poche modifiche.

Un momentaneo guasto

Questo è dovuto al meccanismo interno che momentaneamente è guastato. In pratica gli ingranaggi danneggiati continuano a generare ritardo. E, quindi, è abbastanza raro che le lancette siano “sincronizzate” con gli orologi del resto del mondo. E così è stato anche per il cambio dell’ora. In sostanza, l’orologio – che seppur si trovi sulla chiesa parrocchiale è di proprietà del Comune –  attualmente è  funzionante. Tuttavia, capita a volte che si blocchi per qualche istante, rimanendo così indietro rispetto all’ora generale. Provocando così il rammarico e il dispiacere di qualche cittadino che più volte ha sollecitato gli enti competenti affinché sistemino la situazione, sia tramite canali ufficiali che via social network.

L’Amministrazione se ne sta occupando

In realtà però l’Amministrazione comunale ha già preso in mano il problema e ha spiegato che la situazione verrà risolta, anche se ci vorrà del tempo, specialmente perché ancora non è chiara quale sia la causa di questo blocco degli ingranaggi. “Il guasto risale a fine luglio – ha spiegato il vicesindaco Marco Gastoldi – e questa non è la prima volta in cui capita un episodio del genere. A breve, comunque, andremo ad intervenire per sistemare l’orologio, anche se, ad oggi, quello che dobbiamo ancora capire è cosa blocca gli ingranaggi. Dobbiamo quindi evitare che in futuro possa capitare di nuovo. Ora abbiamo già dato l’appalto e l’affidamento dei lavori. Per il momento la riparazione è ferma, ma perché non si tratta di una cosa risolvibile nell’immediato. I nostri tecnici sono al lavoro per capire e risolvere il problema definitivamente. Posso però assicurare che l’orologio al momento non è fermo. E’ che, a causa del blocco momentaneo degli ingranaggi, accumula ritardo e quindi non è mai in orario”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia