Cronaca
Gargnano

Tetto a fuoco: il gatto sveglia i padroni ma non sopravvive al fumo

Giovedì notte il gatto ha avvisato con i propri miagolii i padroni di casa dell'incendio. Loro si sono salvati, il felino, purtroppo, no.

Tetto a fuoco: il gatto sveglia i padroni ma non sopravvive al fumo
Cronaca 27 Febbraio 2022 ore 14:28

L'incendio è avvenuto giovedì notte a Gargnano, nell'alto Garda. In gatto "eroe" però non si è salvato.

Un prezioso avvertimento

Come riportato dai nostri colleghi di PrimaBrescia all'interno di questo articolo, nella tarda serata di giovedì 24 febbraio un felino è rimasto soffocato dal fumo che ha fatto seguito all'incendio scoppiato nell'abitazione dove viveva con i suoi padroni a Gargnano nell'Alto Garda. É stato proprio l'animale il primo ad accorgersene: ha così iniziato a miagolare "avvisando" i suoi padroni. Un miagolare particolarmente agitato che ha portato la donna ad uscire dall'abitazione. É stato allora che i proprietari hanno visto il tetto in fiamme della propria casa.

Triste epilogo

Sul posto sono giunti tempestivamente i Vigili del Fuoco da Salò che sono riusciti, dopo svariate ore di intervento, a domare le fiamme. Purtroppo, però, al termine delle operazioni la cattiva notizia: il gatto non ce l'ha fatta, è morto asfissiato dopo essere rimasto incastrato in una delle camere ormai avvolte dal fumo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter