"Terremoto" alla scuola dell'infanzia di Castel Rozzone

"Terremoto" alla scuola dell'infanzia di Castel Rozzone
Treviglio città, 17 Agosto 2019 ore 09:38

Terremoto alla scuola dell'infanzia di Castel Rozzone: la maestra-coordinatrice se ne va e scoppia la polemica in  Consiglio comunale. La lista "Viviamo Castel Rozzone", guidata da Alberto Trevisan, ha presentato in questi giorni due documenti che criticano pesantemente le decisioni della nuova Amministrazione nella nomina dei propri rappresentanti nel Cda della Fondazione San Giuseppe.

"Cda uscente non ascoltato"

Il capogruppo Alberto Trevisan spiega le ragioni di tale atto: "Troviamo molto sbagliato che non si sia coinvolto il Cda uscente per un adeguato passaggio di consegne – racconta – e poi è stata scelta una persona che ha avuto un passato conflittuale con la gestione uscente e questo è una chiara presa di posizione di rottura". Questa decisione da parte dell'attuale amministrazione ha provocato una serie di effetti ricaduti poi sulla scuola dell'Infanzia: «È bastato un primo incontro con la coordinatrice  ed insegnante Francesca Locati  per provocarne le dimissioni irrevocabili. Quindi la scelta inopportuna dell'amministrazione nelle nomine dei propri rappresentanti, ha già causato un problema molto rilevante".

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola da venerdì 23 agosto

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter