Tentò di stuprare una 80enne al cimitero, arrestato 77enne

Una vicenda agghiacciante. Quattro mesi dopo, dovrà rispondere di violenza sessuale, lesioni personali e porto d’armi.

Tentò di stuprare una 80enne al cimitero, arrestato 77enne
Cremasco, 13 Dicembre 2019 ore 15:54

Tentò di  violentare una ultra 80enne, che si era recata a pregare sulla tomba del marito nel cimitero di Robecco d’Oglio. Quattro mesi dopo, un uomo è stato arrestato: dovrà rispondere di violenza sessuale, lesioni personali e porto d’armi.

Tentò di violentare ultra 80enne

Il tentativo di stupro risale allo scorso 24 agosto. La vittima si trovava al cimitero, dove quotidianamente si recava per far visita alla tomba del marito. Appena uscita dal cancello  la donna era  stata afferrata per un braccio e l’aggressore, che si trovava alle sue spalle, le aveva tappato la bocca con una mano. Mentre la tratteneva le aveva strappato la maglietta e toccata nelle parti intime.

Salvata da una passante

Contemporaneamente aveva cercato di trascinarla verso il parcheggio. Fortunatamente la violenza è stata interrotta dall’arrivo di un’altra donna, che dopo aver parcheggiato la sua auto si era diretta verso di loro avendo udito le richieste d’aiuto della vittima.

L’uomo si è allontanato a bordo di un’auto mentre l’anziana è stata soccorsa dalla donna sopraggiunta che ha richiesto anche l’intervento dei sanitari. Infatti l’anziana, nella colluttazione con l’aggressore, era stata ferita alla mano con un taglierino.

Le indagini

I Carabinieri della Compagnia di Cremona, a seguito della denuncia, hanno avviato immediatamente le indagini acquisendo le testimonianze della vittima, dei testimoni e le immagini delle telecamere sulle possibili vie percorse dall’aggressore.  Hanno quindi individuato come presunto risponsabile F.I. 77enne, residente in provincia di Brescia, pregiudicato. I carabinieri hanno raccolto numerose prove nei suoi confronti, rilevando inoltre un’inquietante analogia con un fatto simile risalente a dieci anni prima avvenuto a Casalbuttano.

Leggi di più sul GiornalediCremona.it

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia