Tentato rapimento all’asilo? Scatta l’allarme sui social, indagano i carabinieri

Per precauzione l'Amministrazione comunale ha chiesto ai volontari dell'Anc di presidiare entrate e uscita da scuola.

Tentato rapimento all’asilo? Scatta l’allarme sui social, indagano i carabinieri
Cremasco, 18 Dicembre 2019 ore 12:27

Tentato rapimento all’asilo di Trescore Cremasco? Scatta l’allarme sui social, indagano i carabinieri.

Tentato rapimento?

L’allarme è scattato questa mattina, sui social, ma sul caso stanno ora cercando di fare luce anche i carabinieri della Compagnia di Crema. Un’allerta che ha messo in agitazione i genitori e ha spinto il Comune a intervenire immediatamente.

Il messaggio diffuso questa mattina parla di una donna che avrebbe cercato di rapire un bambino alla scuola dell’infanzia di Trescore Cremasco. Sembrerebbe una donna, italiana, con cappotto rosso e stivali neri. Voci, per il momento, di cui non si può confermare la fondatezza. Certo è che, in via prudenziale, l’Amministrazione comunale ha chiesto alle Forze dell’ordine di far luce sull’accaduto e ha messo in campo anche i volontari dell’Anc.

“Abbiamo ricevuto la stessa segnalazione – ha spiegato la vicesindaco Rosella Di Giuseppe – Ci siamo dunque subito attivati per fare in modo che domani e dopodomani, che sono gli ultimi giorni di scuola, ci siano volontari dell’Associazione nazionale carabinieri a presidiare in via precauzionale l’entrata e l’uscita dell’asilo. Nel frattempo abbiamo chiesto alle Forze dell’ordine e ai responsabili dell’asilo di fare chiarezza e capire se si tratti di voci fondate o meno. Abbiamo chiesto ai genitori di tenere gli occhi aperti perché queste cose, purtroppo, accadono davvero e non bisogna abbassare la guardia”.

TORNA ALLA HOME

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia