Menu
Cerca

Tenta furto e aggredisce i carabinieri, arrestato

Tenta furto e aggredisce i carabinieri, arrestato
Cronaca Treviglio città, 19 Gennaio 2018 ore 20:46

E’ successo questa mattina a Brembate. I carabinieri hanno arrestato un marocchino residente nella Bassa.

Tentato furto in azienda

E’ stato arrestato in flagranza di reato. Un marocchino 36enne con precedenti penali ha divelto la recinzione di una ditta per tentare un furto. L’azienda, a Brembate, tratta materiale ferroso.

L’intervento dei militari

Ma i carabinieri, impegnati nel controllo del territorio, hanno notato che qualcosa non andava. Sono intervenute una “gazzella” del Nucleo Radiomobile di Treviglio ed un equipaggio della stazione di Fara Gera d’Adda.

Aggredisce i carabinieri

I militari hanno rintracciato sul posto il magrebino che, nel tentativo di darsi alla fuga, ha ferito un Carabiniere del Comando di Fara Gera d’Adda, procurandogli lesioni personali guaribili in 3 giorni. Al 36enne sono stati così contestati anche i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. In mattinata, davanti al Tribunale di Bergamo, si è celebrata la relativa udienza, che ha visto convalidare l’arresto operato da parte dei militari dell’Arma e l’applicazione di una misura cautelare coercitiva. Fondamentali sono state  le immagini di video-sorveglianza acquisite dai Carabinieri per fare piena chiarezza sulla vicenda.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli