Cronaca

Tennis Club, scavalcano la recinzione e bevono "a scrocco"

Quattro persone, tutte tra i 25 e i 35 anni, sono state sorprese dagli agenti della Polizia di Stato e denunciati.

Tennis Club, scavalcano la recinzione e bevono "a scrocco"
Cronaca Cremasco, 29 Giugno 2019 ore 09:49

Scavalcano la recinzione del Tennis Club e dopo aver rubato alcune bottiglie di alcolici si sono seduti a bere sulle sdraio a bordo piscina. E' successo nella notte tra giovedì e venerdì a Crema.

Tennis Club

La centrale operativa del  Commissariato di Crema era stata allertata per la presenza di persone
all'interno del Tennis Club di via Senigaglia. Una volta arrivati sul  posto, gli operatori della Polizia di Stato hanno scavalcato la  recinzione, trovando quattro persone sedute sulle sdraio della piscina  che stavano consumando alcolici come se nulla fosse.

Un recidivo

Raggiunti dai gestori de Tennis Club, si è appurato che i quattro, dopo aver scavalcato facendo scattare l'allarme presente all'interno del  centro, hanno prelevato delle bevande alcoliche (uno spumante e alcune  bottiglie di birra) dai frigoriferi del bar per regalarsi una serata a  bordo piscina. Uno dei quattro, già immortalato nei giorni scorsi dalle  videocamere di sorveglianza, non è risultato nuovo a queste incursioni  notturne.

Tutti denunciati

I quattro "scrocconi", tre ragazzi ed una ragazza, tutti di età compresa fra i 25 ed i 35 anni,  alcuni dei quali già noti per precedenti di polizia, hanno quindi concluso nel peggiore dei modi la loro serata al Tennis Club: sono stati  infatti denunciati per invasione di edifici e furto aggravato  in concorso fra loro.

TORNA ALLA HOME