Telecamere e foto trappola scovano i furbetti

Due soggetti, un maggiorenne e un minorenne, denunciati dalla Locale di Misano per furto aggravato. Un terzo multato per abbandono di rifiuti.

Telecamere e foto trappola scovano i furbetti
Treviglio città, 21 Aprile 2019 ore 10:00

La nuove telecamere installate a Misano e la foto trappola hanno “pizzicato” due ladruncoli e un furbetto intento a depositare i rifiuti domestici in un cestino.

Primi risultati con telecamere e foto trappola

Due ladruncoli, un maggiorenne e un minorenne, individuati dopo aver rubato una bicicletta su via Roma, in pieno centro a Misano. E’ il primo risultato ottenuto dall’agente di Polizia locale Francesco Peschechera, insieme ai colleghi di Vailate, grazie alle nuove e più performanti telecamere installate nel centro storico del paese. Entrambi i soggetti sono stati denunciati: il maggiorenne alla procura della Repubblica di Bergamo e il minorenne alla procura dei minori al Tribunale di Brescia per furto aggravato. La foto trappola che la Locale ha in dotazione ha permesso di “pizzicare” un uomo intento a depositare in un cestino pubblico i propri rifiuti domestici. Un’azione, ha ricordato il vigile, vietata dal Regolamento di Polizia urbana del Comune. A suo carico verrà emessa una sanzione amministrativa.

Maggiori dettagli sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia