A Dovera tornano i tassi, forse c'è una colonia

A trovarlo il vicesindaco di Dovera. I rischi legati alle tane scavate a ridosso dei fossi.

A Dovera tornano i tassi, forse c'è una colonia
Cremasco, 14 Agosto 2018 ore 09:13

Dopo Palazzo Pignano i tassi arrivano anche a Dovera. Un esemplare (morto) è stato trovato in campagna,verso Crespiatica.

I tassi stanno arrivando nelle campagne

Dopo le nutrie anche i tassi stanno cominciando a tornare a popolare il Cremasco. I primi esemplari erano stati notati dal vicesindaco Virgilio Uberti di Palazzo Pignano, alcuni mesi fa.  Nei giorni scorsi, un esemplare senza vita, probabilmente investito, è stato trovato invece a Dovera dal vicesindaco Carlo Denti Pompiani. Una presenza che secondo alcuni amministratori locali potrebbe essere indice della presenza di una colonia stabile. E che fa preoccupare. Questi animali infatti, nemici mortali delle nutrie e  grandi almeno quanto loro,   scavano tane molto profonde a ridosso dei corsi d'acqua e diventano aggressivi in caso di invasione del loro territorio.

TORNA ALLA HOME