Meteo

Su Milano in una notte la pioggia di un mese. E nel weekend ancora acqua

Anche nel weekend Italia divisa in due.

Su Milano in una notte la pioggia di un mese. E nel weekend ancora acqua
Bassa orientale, 15 Maggio 2020 ore 09:49

Ha piovuto molto e ce ne siamo accorti tutti ieri sera, anche nella Bassa. Ma è su Milano che i danni si sono fatti sentire, con l’ennesima esondazione del Seveso che ha allagato per alcune ore la zona Niguarda.

Esonda il Seveso a Milano

“A Milano in una notte è caduta la pioggia di un mese, con esondazione del Lambro e Seveso, mentre in Sicilia sono stati battuti diversi record di caldo per maggio. Anche nel weekend acquazzoni sparsi al Nord, caldo africano al Sud” spiega Edoardo Ferrara di 3Bmeteo, raccontando un’Italia “spaccata in due”.

“Colpa di una perturbazione in arrivo dalla Spagna che è stata alimentata da aria molto calda e umida – continua – Abbiamo avuto così temporali anche di forte intensità con grandine e colpi di vento in particolare su Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia occidentale e sul Triveneto. Colpita particolarmente duro Milano, dove in una sola notte sono caduti picchi di 120-140mm, ovvero ben oltre la pioggia media attesa in tutto il mese di maggio (95mm), con esondazione di Lambro e Seveso, allagamenti, blackout e tanti disagi. Grandinate e allagamenti hanno interessato anche Piemonte (in particolare l’alessandrino), piacentino, parmense, mantovano, veronese e vicentino, con picchi puviometrici localmente superiori ai 40mm.”

Temporali anche nel weekend

Nel frattempo il Sud è stato interessato da una intensa ondata di caldo africano. Una situazione simile a quella che ci aspetta per il weekend in arrivo. “Anche il fine settimana vedrà una Italia divisa meteorologicamente in due: al Nord sono attesi ulteriori rovesci e temporali sparsi, specie sabato, anche se non dovrebbero risultare violenti come quelli della notte scorsa” continua 3Bmeteo

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia