Cronaca
Calcio

Studenti e docenti scendono in piazza per la pace

Questa mattina tutte le scuole di Calcio, Cividate, Torre e Pumenengo in collaborazione fra loro hanno voluto manifestare in favore della pace in Ucraina.

Studenti e docenti scendono in piazza per la pace
Cronaca Bassa orientale, 16 Marzo 2022 ore 14:18

Questa mattina tutte le scuole di Calcio in collaborazione fra loro hanno voluto manifestare in favore della pace in Ucraina.

La manifestazione

Stamattina tutte le scuole di Calcio, Cividate, Pumenengo e Torre Pallavicina in collaborazione fra loro hanno voluto manifestare in favore della pace in Ucraina ma soprattutto contro la guerra. Hanno partecipato tutti, dalle primarie alle secondaria/medie all'iniziativa di pace che è stata  ideata e organizzata proprio dalla docenti della scuola primaria dall’Istituto Comprensivo Martiri della Resistenza,  la cui dirigente Chiara Spatola era in piazza a fianco degli studenti. presente anche la Fondazione Vescovi di Calcio che ha aderito all'iniziativa.

Gli interventi e canti

Tra gli studenti presenti c'erano anche Valentina e Andreiy , i due giovanissimi fratelli arrivati pochi giorni fa proprio dall'Ucraina e ospitati a Calcio. Nel corso dell'evento è intervenuta la sindaca di Calcio,  Elena Comendulli che si è congratulata per manifestazione e per i contributi visibili e canori che hanno colorato la manifestazione. La primaria infatti ha cantato "La guerra di Piero" di Fabrizio De Andrè , innalzando i loro manifesti con i colori della pace. Le secondarie hanno intonato "Il mio nome è mai più" di Luciano Ligabue, sfoderando bandiere e cartelli con i colori giallo e blu della bandiera ucraina.

La parrocchia con gli studenti

Hanno chiuso la manifestazione gli interventi del parroco, l’arciprete Fabio Santambrogio e del curato don Michele Rocchetti, rimarcando la necessità dello studio superando con la conoscenza e formazione i frutti dell’ignoranza che portano alle guerre. Un messaggio di pace che è stato ascoltato dagli studenti, che hanno poi concluso la manifestazione sfilando ordinatamente dalla piazza fino all'Istituto accompagnati dai docenti e scortati dalla Polizia Locale.

16 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter