Cronaca
Romano

Strisciano nella farmacia e rubano 9 mila euro

Nella notte di domenica quattro ladri hanno derubato la farmacia Aiolfi in via Isonzo a Romano.

Strisciano nella farmacia e rubano 9 mila euro
Cronaca Romanese, 18 Ottobre 2022 ore 08:02

Nella notte di domenica quattro ladri hanno derubato la farmacia Aiolfi in via Isonzo a Romano.

Furto nella notte di domenica alla farmacia Aiolfi

Un bottino da novemila euro in contanti. Questo quanto hanno arraffato quattro ladri che nella notte tra domenica e lunedì sono entrati in azione nella farmacia Aiolfi in via Isonzo a Romano. I ladri hanno prima sollevato la saracinesca esterna e forzato  la porta. Un componente della banda ha poi strisciato sul pavimento fino alla centralina elettrica dove ha disattivato l’allarme. I malfattori hanno così raggiunto le casse e l’ufficio rubando nove mila euro in contanti e poi sono usciti dalla porta forzata facendo perdere le tracce.

I precedenti: Torcicoda

Le modalità con cui i ladri hanno rubato la farmacia sono le stesse con cui a gennaio una banda di ladri aveva messo a segno due colpi nella stessa notte. Il primo alla farmacia Torcicoda in via Tito Speri. Qui quattro giovani poco prima di mezzanotte erano entrati in azione, avevano sollevato prima la saracinesca e dopo aver forzato l'entrata erano strisciati all’interno. Allora riuscirono a rubare 200 euro in contanti e uno smartphone aziendale.

E farmacia Comunale

I quattro non contenti, poche ore dopo il colpo di Torcicoda, alle 5.30 erano entrati ancora in azione alla Farmacia Comunale in via Marconi. I ladri avevano alzato la saracinesca esterna del punto vendita 30 centimetri, abbastanza per far passare uno di loro che aveva forzato l’entrata automatica del negozio, scardinandola dal binario. Una volta dentro i malviventi avevano aperto la casa al bancone e sottratto i mille euro presenti. Intascato il bottino si erano allontanati, facendo perdere le tracce .

Mancava "Aiolfi", all'appello. Ci hanno pensato stavolta.

Seguici sui nostri canali