Sta male e cade in moto, muore 19 giorni dopo, addio a Gerry Scarpellini

L'incidente era avvenuto ad Arcene lo scorso 15 marzo. E' il secondo grave lutto in famiglia dopo la scomparsa del nipote Leonardo, che perse la vita per un incidente sul lavoro alla Volvo di Boltiere.

Sta male e cade in moto, muore 19 giorni dopo, addio a Gerry Scarpellini
Cronaca Treviglio città, 03 Aprile 2018 ore 18:54

Sta male e cade in modo, 62enne muore 19 giorni dopo. L'incidente risale al 15 marzo scorso, la vittima,è Gerolamo Scarpellini, 62anni, di Verdellino.

Sta male e cade in moto

Il 62enne era in sella al suo scooter quando si è sentito male. L'incidente è avvenuto lo scorso 15 marzo intorno alle 14 ad Arcene. Subito Scarpellini è stato soccorso e trasportato in ospedale, ma le sue condizioni non sembravano essere preoccupanti.

Il peggioramento

I successivi accertamenti, invece, avrebbero individuato un problema cerebrovascolare poi peggiorato. Gerolamo Scarpellini è morto questa mattina, quasi venti giorni dopo il malore accusato in strada. Gerolamo Scarpellini da moltissimi anni era iscritto all'Aido. Come da sua volontà si procederà quindi con l'iter per la donazione degli organi.

Era lo zio di Leo

Gerolamo Scarpelini, 62 anni, lascia la moglie malata che accudiva da anni e due figlie. In paese lo conoscevano tutti come Gerry. "Era una persona davvero sempre disponibile per tutti - ha detto Ennio Rovaris che con lui ha condiviso l'impegno nell'Aido - se poteva dare una mano a qualcuno lo faceva sempre volentieri". Una famiglia decisamente poco fortunata quella degli Scarpellini che poco più di un anno fa aveva dovuto fare i conti con un altro grave lutto. Gerolamo era infatti lo zio di Leonardo Scarpellini, morto in un incidente sul lavoro alla Volvo di Boltiere a 25 anni una settimana dopo l'assunzione.