Romano

"Spiry" a Romano fiuta marijuana addosso a un minorenne FOTO

Controlli della Locale anche a Cortenuova e Covo: in totale 120 persone identificate.

"Spiry" a Romano fiuta marijuana addosso a un minorenne FOTO
Cronaca Romanese, 21 Luglio 2020 ore 11:27

Raffica di controlli sabato sera a Romano, contro lo spaccio di droga e per il rispetto delle norme anti-contagio. La Polizia locale alla guida del comandante Arcangelo Di Nardo, con tre pattuglie, ha effettuato una serie di controlli mirati tra Romano, Cortenuova e Covo, anche con l'appoggio dell'unità cinofila in uso alla Polizia locale di Spirano, il mitico Spiry.

6 foto Sfoglia la gallery

Multa da  seimila euro per un bar

Nel corso della serata e della nottata sono stati controllati circa 50 veicoli e 120 persone, oltre a due esercizi pubblici a Cortenuova e a Covo. Nel primo locale sono state riscontrate diverse irregolarità gestionali: sono stati trovati alimenti malconservati, senza etichettatura e senza data di confezionamento. Per i gestori è stato elevato un verbale con sanzione da circa seimila euro. "Al momento non abbiamo ricevuto alcun verbale e comunque abbiamo già sanato le contestazioni che ci hanno fatto" hanno  tuttavia specificato i titolari dell'esercizio.  Nessuna irregolarità riscontrata invece nel secondo locale controllato, a Covo.

Centro storico: Spiry a caccia di droga

I controlli sono poi proseguiti nel centro storico di Romano e ha riguardato gli avventori dei locali rimasti aperti. Oltre al rispetto delle normative sull'emergenza sanitaria in corso sono stati perquisiti anche alcuni frequentatori di piazza Roma e in particolare del portico di Palazzo Muratori. A Cortenuova è stato sorpreso un bresciano con una modica quantità di marijuana. Idem a Romano, con un minorenne di Romano trovato in possesso di un po' di erba.

TORNA ALLA HOME