Menu
Cerca

Spacciava in stazione a Capralba: arrestato

Gli agenti hanno fermato lo spacciatore, che dopo una breve fuga e una colluttazione è stato arrestato

Spacciava in stazione a Capralba: arrestato
Cronaca Cremasco, 17 Gennaio 2018 ore 07:57

Continuano i controlli predisposti per contrastare il traffico di sostanze stupefacenti nel cremasco. Nella serata di lunedì, le Forze dell’ordine hanno arrestato uno spacciatore che agiva in stazione, a Capralba. Braccato, ha opposto resistenza all’arresto, ferendo un agente intervenuto per provvedere al fermo.

La segnalazione

Dopo aver ricevuto segnalazioni relativamente a una presunta attività di traffico di stupefacenti in stazione, gli investigatori si sono messi sulle tracce dello spacciatore. L’individuo in questione, un nordafricano già noto alle Forze dell’ordine per reati dello stesso genere, seguiva un modus operandi preciso. Giungeva in stazione su un’autovettura e riceveva i clienti nel parcheggio adiacente.

La retata

Appostamento e imboscata. Così, gli investigatori hanno iniziato a seguire i movimenti dei clienti e nel tardo pomeriggio di lunedì sono entrati in azione. È stato allora che lo spacciatore ha provato a darsi alla fuga, schivando l’alt degli agenti. Allertati i rinforzi, lo spacciatore è stato intercettato mentre cercava di ingerire un ovulo di cocaina. La successiva perquisizione del veicolo ha condotto al ritrovamento, sotto al tappetino del conducente, di altri due ovuli di cocaina e mezzo grammo di hashish. Oltre a 290 euro in contanti, considerati provento del traffico di droga.

L’arresto

Difficili le manovre d’arresto, durante le quali il fermato ha opposto resistenza, ferendo a una gamba un agente. Costretto al ricovero in Pronto Soccorso, gli è stata diagnosticata una prognosi di cinque giorni. Lo spacciatore è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli