Cronaca
Covo-Romano

Spacciava cocaina in casa: arrestato

Ora si trova ai domiciliari. E' un 52enne originario del Milanese ma residente in paese, pregiudicato.

Spacciava cocaina in casa: arrestato
Cronaca Romanese, 09 Novembre 2021 ore 11:48

Aveva messo in piedi una sorta di piccolo market della cocaina, che spacciava sporadicamente da casa propria. Per questo è stato arrestato, domenica, dai carabinieri della compagnia di Treviglio, un 52enne di Covo. A.S.Z, pregiudicato, dovrà rispondere di diverse vendite avvenute tra il 2019 e il 2021.

Spaccio in casa a  Covo

Secondo quanto accertato nel corso delle indagini, l’uomo si era reso autore di diversi reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti tra Romano di Lombardia e Covo. Spesso, per vendere la polvere bianca invitava a casa propria i clienti, tutti italiani della Bassa bergamasca.  Si tratta di un 52enne italiano, originario di Vizzolo Predabissi (Milano) e residente in paese a  Covo.

Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bergamo ha disposto gli arresti domiciliari, provvedimento subito eseguito dai militari che hanno portato l’uomo presso la propria abitazione dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.