Spacciatore tunisino arrestato a Seriate

I militari lo hanno bloccato a Seriate in sella al suo motorino.

Spacciatore tunisino arrestato a Seriate
Cronaca Treviglio città, 29 Agosto 2018 ore 09:20

Spacciatore tunisino arrestato a Seriate. I militari lo hanno trovato in possesso di dosi di cocaina pronte per essere smerciate.

Spacciatore tunisino arrestato

Nella tarda serata di ieri, i militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bergamo hanno arrestato E.A.K., tunisino di 43 anni pluripregiudicato, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I militari lo hanno osservato e pedinato per tenere sotto controllo tutti i suoi spostamenti e alla fine lo hanno fermato mentre si trovava in sella al suo motorino a Seriate.

Cocaina pronta da vendere

Perquisito sul posto, il tunisino è stato trovato in possesso di 600 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita. La successiva perquisizione domiciliare in Bergamo, estesa anche a un garage nella pertinenza dell’abitazione, ha permesso ai militari di rinvenire, nascosti in un sacchetto dei rifiuti, due bilancini di precisione. Poco distanti dal sacchetto, all’interno di alcuni contenitori solitamente utilizzati per
contenere le sorprese delle uova di cioccolato ed all’interno di due tubetti medicinali, venivano trovati quasi 25 grammi di ocaina già divisa in dosi e pronte per essere vendute agli acquirenti. Al termine dell’attività, E.A.K. è stato arrestato ed è ora in attesa del giudizio direttissimo di questa mattina.

TORNA ALLA HOME