Cronaca

Spaccato il finestrino dell'auto, amaro risveglio per un nostro lettore

Un atto vandalico che non ha portato nulla ai ladri ma che costerà caro al proprietario dell'auto

Spaccato il finestrino dell'auto, amaro risveglio per un nostro lettore
Cronaca Treviglio città, 30 Novembre 2017 ore 08:37

Brutta sorpresa questa mattina poco prima delle 6 per un nostro lettore. Quando è uscito di casa ha scoperto che i vandali gli avevano spaccato il finestrino dell'auto.

Spaccato il finestrino

E' uscito di casa come tutte le mattine per andare a lavorare. Era ancora buio fuori, poco prima delle 6 di questa mattina. Ma ad aspettarlo nel parcheggio in via Libertà, a Treviglio, ha trovato un'amara sorpresa. Il finestrino della sua auto era stato spaccato durante la notte e il contenuto del cruscotto era stato riversato sui tappetini dell'auto. Molto probabilmente qualcuno ha rotto il finestrino nella speranza di rubare qualche oggetto di valore in auto. In realtà il danno più grosso consisterà soprattutto nella riparazione del vetro.

 

Tante le segnalazioni

Sono diverse le segnalazioni di atti vandalici o di tentativo di furto che ci arrivano dai nostri lettori. Spesso questi gesti sono veri e propri atti vandalici, compiuti per divertimento o per dispetto. Finestrini rotti, rigature profonde sulla carrozzeria ma anche forzatura della serratura. La maggior parte delle volte i ladri non ottengono nulla da questi atti, se non forse qualche monetina. Meglio ricordare in ogni caso di non dimenticare in macchina portafogli e cellulare, ma nemmeno le chiavi di casa. Dal libretto di circolazione è molto semplice capire quale porta aprono le chiavi che lasciate inavvertitamente sul sedile.