Seconda spaccata al negozio "Iride Uomo Boutique", in pieno centro

Nessuna refurtiva per i malviventi, ma non sono mancati i danni. "Dovremo sostituire la serranda e il vetro che sono stati sfondati dai ladri" ha dichiarato la titolare Mary Belloli

Seconda spaccata al negozio "Iride Uomo Boutique", in pieno centro
Cronaca 04 Ottobre 2017 ore 10:22

La seconda spaccata in poco tempo questa notte per il negozio di abbigliamento "Iride Uomo Boutique" nella centralissima via San Bernardo a Castel Rozzone.

Le parole della titolare

Ancora spiazzata da quanto è accaduto al suo negozio durante la notte appena trascorsa, la titolare Mary Belloli ha così raccontato il tentativo di furto: "Tutto è successo questa notte intorno alle 4 - ha spiegato la Belloli - Non appena i ladri hanno sfondato la serranda del negozio, è scattato l'antifurto ed è subito accorsa la Polnotte. I malviventi si sono così dati alla fuga, fortunatamente senza portarsi via niente come refurtiva. Il negozio è attrezzato con un sistema di allarme all'avanguardia che avrebbe impedito ai ladri di andare molto oltre quello che sono riusciti a fare. Ora ci stiamo già attivando per sistemare il vetro e la serranda che sono stati sfondati durante la spaccata" ha concluso la commerciante.

La dinamica

Non è la prima volta che gli esercizi commerciali situati in via San Bernardo sono presi di mira dai malviventi. Quella di stanotte infatti è la spaccata numero tre in pochi anni. Così come il negozio di abbigliamento "Iride Uomo" infatti, anche il bar accanto, l'ex bar "Collo" oggi rinominato "Bar San Bernardo" dalla nuova gestione di cinesi, tempo fa era stato oggetto di un'altra spaccata, che ancora ricordano anche i vicini residenti. Una dinamica quella della spaccata che si ripete inesorabile da tempo, nonostante la via si trovi nel pieno centro di Castel Rozzone e sia particolarmente popolata. Anche le Forze dell'ordine stanno eseguendo le indagini per cercare di individuare i malviventi.