Sosta selvaggia, il sindaco annuncia una stretta

In largo XXV Aprile a Calvenzano gli stalli di sosta sono raddoppiati, ma troppi in paese parcheggiano in divieto.

Sosta selvaggia, il sindaco annuncia una stretta
Treviglio città, 13 Luglio 2019 ore 14:00

Il sindaco di Calvenzano Fabio Ferla annuncia una stretta sulla sosta selvaggia dei veicoli su tutto il territorio comunale. “La Polizia locale ha avuto mandato di usare la tolleranza zero con i furbetti”.

Sosta selvaggia nonostante più posti auto

L’episodio che ha spinto il primo cittadino di Calvenzano a “stringere le maglie” contro i furbetti della sosta in divieto è accaduto alcuni giorni fa in largo XXV Aprile. Il piazzale riqualificato ha riaperto con il raddoppio degli stalli di sosta a disposizione, ma nella vietta a fondo chiuso che conduce all’auditorium c’erano una manciata di auto in sosta vietata. Una situazione che crea disagi e problemi anche ai residenti che, per uscire dai propri cancelli, sono magari costretti a compiere diverse manovre. Ma la stretta del sindaco non si ferma lì. “La tolleranza zero non riguarderà solo largo XXV Aprile (dopo gli stalli da 60 circa sono passati a 120, ndr) – ha spiegato Ferla -. Le multe arriveranno su tutto il territorio comunale, perché di stalli di sosta, limitrofi al centro storico, ora ce ne sono”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia