Menu
Cerca

Smog, revocate le limitazioni da oggi si torna a circolare

A Cremona, invece, introdotte le limitazioni temporanee di secondo livello.

Smog, revocate le limitazioni da oggi si torna a circolare
Treviglio città, 07 Gennaio 2020 ore 11:04

Revocate da oggi, martedì 7 gennaio, le misure temporanee di primo livello nelle provincie di Monza, Bergamo (quindi anche Treviglio) e Pavia. Restano invece attive nella provincia di Milano e vengono introdotte nelle provincie di Lodi e Mantova. A Cremona invece vengono attivate le misure temporanee di secondo livello.

Smog, revocate le limitazioni

Le condizioni favorevoli alla dispersione degli inquinanti soprattutto nei settori occidentali ha fatto registrare ieri medie di PM10 per il secondo giorno consecutivo inferiore al limite per le provincie di Monza, Bergamo e Pavia. A Milano (media di 45.8 µg/m³), primo giorno inferiore al limite, non sussistono ancora le condizioni per revocare le limitazioni.
Si osserva il superamento del limite in provincia di Cremona (10° giorno consecutivo), Mantova (7° giorno) e Lodi (6° giorno). A Cremona pertanto sono state attivate le misure temporanee di secondo livello, mentre a Mantova e Lodi oggi scattano le misure di primo livello.

Le limitazioni

Le misure temporanee di primo livello riguardano il traffico (limitazioni per i veicoli fino a euro 4 diesel in ambito urbano, obbligo spegnimento motori in sosta), il
riscaldamento domestico (limitazione all’uso di generatori a biomassa legnosa di classe inferiore ?alle ?2 stelle compresa, riduzione di 1 grado delle temperature nelle abitazioni), l’agricoltura (divieto di spandimento liquami zootecnici) e divieto assoluto di combustioni all’aperto (accensione di fuochi, falò, barbecue, fuochi d’artificio).

Le misure temporanee di secondo livello comprendono tutte quelle di primo livello divenendo più restrittive sul traffico (limitazioni per i veicoli fino a euro 4 Diesel anche per i veicoli commerciali), il riscaldamento (limitazioni all’utilizzo di utilizzo dei generatori a legna per riscaldamento domestico di classe emissiva fino a 3 stelle compresa). Inoltre saranno potenziati i controlli sui veicoli nei centri urbani.

I dati sulla qualità dell’aria vengono esaminati ogni giorno e viene data comunicazione in maniera tempestiva circa la cessazione delle limitazioni temporanee di
1° livello. Come previsto qualora si registrassero un valore al di sotto della soglia unito a previsioni meteorologiche con condizioni favorevoli alla dispersione degli
inquinanti oppure valori al di sotto della soglia per due giorni consecutivi si potrà procedere con la disattivazione delle misure temporanee.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli