Cronaca
Tragedia

Si tuffa nel lago ma non riemerge, 21enne muore annegato

Non c'è stato nulla da fare per un 21enne di origine senegalese annegato oggi, 15 agosto 2022, nelle acque del lago di Endine.

Si tuffa nel lago ma non riemerge, 21enne muore annegato
Cronaca Bergamo e hinterland, 15 Agosto 2022 ore 15:03

Una tragedia consumata sotto gli occhi dei parenti e degli amici che stavano festeggiando con lui il Ferragosto. Non c'è stato nulla da fare per un 21enne di origine senegalese annegato oggi, 15 agosto 2022, nelle acque del lago di Endine.

Ventunenne annega a Spinone

L'allarme è scattato poco prima delle 12.30. Il giovane stava facendo il bagno non troppo lontano dalla riva quando è scomparso nelle acque del lago senza più riemergere. Il 21enne, originario del Senegal, stava trascorrendo la giornata a Spinone al lago insieme ad amici e parenti. Sono stati loro a lanciare l'allarme quando non lo hanno più visto riemergere.

photo1660566739
Foto 1 di 3
photo1660566739 (1)
Foto 2 di 3
photo1660566739 (2)
Foto 3 di 3

Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco della Sede Centrale e della Sede di Lovere: a supporto della squadra dei vigili del fuoco è stato attivato anche il Nucleo Sommozzatori elitrasportato dal Nucleo di Torino e quelli di Treviglio. Presenti anche i carabinieri di Casazza.

Recuperato dai Vigili del fuoco

Le ricerche sono proseguite fino a quando il corpo, ormai senza vita, del 21enne è stato individuato a circa quattro metri di profondità e recuperato dalla squadra dei Vigili del fuoco della Sede Centrale di Bergamo e affidato alle cure del soccorso sanitario. Al medico presente sul posto non è rimasto altro da fare se non constatare il decesso del ragazzo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter