Menu
Cerca
Urgnano

Si spegne a 82 anni, Urgnano piange Italo Pilenga

Si è spento poco dopo mezzanotte. I funerali si terranno martedì in forma privata

Si spegne a 82 anni, Urgnano piange Italo Pilenga
Cronaca Media pianura, 07 Marzo 2020 ore 12:56

Fondatore di Europizzi insieme a Luigi Chiappini, si è spento questa notte intorno all’una Italo Pilenga. L’urgnanese aveva 82 anni.

Morto Italo Pilenga

Da circa una settimana, l’imprenditore urgnanese aveva preso una brutta influenza. Ieri, la situazione si è complicata, tant’è che la febbre aveva raggiunto i 40 gradi. Pilenga aveva già problemi seri di tipo polmonare. Ecco perché non c’è stato nulla da fare ieri notte. L’uomo si è spento nella sua abitazione di via Barelli. Un fatto inaspettato. I familiari sono ancora sconvolti per l’accaduto.

La storia di Europizzi

La storia di Pilenga si lega necessariamente a quella della sua azienda, nota in tutto il mondo, la Europizzi. Questa realtà imprenditoriale nasce nel 1968 grazie al genio di Luigi Chiappini e degli amici e soci in affari Italo Pilenga e Renzo Colombo. E’ una storia di successo. Tantissimi i traguardi raggiunti in questi anni, anche perché nonostante l’età Italo è rimasto sempre in azienda, dove aveva costruito negli anni un rapporto molto stretto con i suoi dipendenti.

Un filantropo

“Mio padre era una persona veramente altruista – ha raccontato il figlio Paolo – ha dato veramente tanto ad Urgnano e ha fatto molto per la sua comunità”.  Anni fa, ad esempio, Pilenga si mosse per ristrutturare il campanile del Cagnola. In paese lo ricordano tutti come un benefattore, una persona disponibile e propenso ad aiutare il prossimo.

I bersaglieri

A ricordare Pilenga sono stati anche i bersaglieri della Fanfara Arturo Scattini, che ancora oggi si esercitano nei capannoni dell’Europizzi. L’urgnanese anni fa, oltre a essere un sostenitore della fanfara, fu presidente interregionale dei bersaglieri e Consigliere Nazionale ANB.

Leggi di più su RomanoWeek in edicola venerdì 13 marzo

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli