Cronaca
Cremasco

Si spaccia per il cantante Calum Scott e truffa una super fan cremasca per 850 euro

Una super fan cremasca del cantante britannico Calum Scott. ha cominciato a seguire sui social alcuni account (fake). E' finita male...

Si spaccia per il cantante Calum Scott e truffa una super fan cremasca per 850 euro
Cronaca Cremasco, 28 Maggio 2021 ore 11:44

A volte le apparenze ingannano, e conoscere personalmente la star di cui si è fa sfegatati rivela che dietro i grandi della musica e dello spettacolo ci sono persone diversissime, da quelle che compaiono sui palchi. E questo vale sia in senso lato che in senso stretto, come ben sa, suo malgrado, una 54enne residente in un paese del Cremasco. Truffata da quello che credeva essere il suo beniamino: il cantante inglese Calum Scott, partecipante dell'ultima edizione di Britain's got talent, ma che invece era una ragazza nigeriana di soli 21 anni, residente a Palermo.

Una fan sfegatata di Calum Scott

Tutto è cominciato nel settembre 2020. La donna, forse per passare il tempo nei lunghi mesi estivi e autunnali costellati da lockdown e pandemia, aveva cominciato a seguire su Facebook e su Instagram alcuni profili del popolare cantante britannico. Profili fasulli, anche se lei non lo aveva capito: a gestirli era O.S.O, una 21enne di Palermo, di origine nigeriana, che semplicemente confezionava finte "dirette" e persino finti concerti online del cantante inglese, montando ad arte video originali di Scott. E dato che in molti pensavano di trovarsi sui canali ufficiali dell'artista, ha pensato di sfruttare la cosa nel peggiore dei modi.

Messaggi quotidiani con il suo idolo

Siamo a fine settembre. La giovane pseudo-Scott apre Messanger e scrive alla sua fan cremasca. Che quando ha visto la notifica sul telefono, non deve aver creduto ai suoi occhi. Il suo idolo le aveva scritto. Tra i due è dunque iniziata una vera e propria “relazione epistolare” giornaliera, raccontano i carabinieri in una nota. Una relazione fatta di scambi di complimenti e commenti lusinghieri fin quando, ormai nel mese di ottobre, il fantomatico Calum Scott ha proposto alla sua fan di entrare a far parte del suo fan club. Un invito diretto: come dirgli di no? L'adesione al club, spiegava la finta Calum Scott, avrebbe permesso alla 54enne cremasca di raggiungerlo in Inghilterra, di incontrarlo e di conoscerlo di persona.

"Il resto lo pago io, in Bitcoin"

La vittima, completamente ammaliata dalla situazione, non ha avuto molti dubbi se non su un "piccolo" dettaglio: il costo di accesso al club, pari a 1300 euro. "E' un po' troppo... - si lamenta lei - Posso darti soltanto 850 euro" Al che, il finto Scott rilancia. "Tranquilla, proprio perché sei tu, dammi soltanto 850 euro. Il resto lo pago io, in bitcoin".

Rincuorata da questo atto di generosità la donna ha quindi deciso di iscriversi e ha bonificato 850 euro alla 21enne, tutta entusiasta all'idea di organizzare il viaggio in Inghilterra. Salvo che poi le settimane passavano e delle indicazioni sulla trasferta non arrivavano. Non solo: visto che la prima volta era stata così facile, la 21enne ha anche tentato di chiedere alla fan cremasca altri soldi, sempre su Messanger. Ma a quel punto, la donna ha mangiato la foglia e ha allertato i carabinieri.

Le indagini dei carabinieri

La giovane palermitana è stata individuata senza troppe difficoltà, dai carabinieri di Romanengo, semplicemente seguendo il bonifico bancario effettuato dalla 54enne. Ora dovrà rispondere di truffa. E' stata denunciata a piede libero.

In alto: Calum Scott - Di Olaf Kosinsky - Opera propria, CC BY-SA 3.0 de, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70365855