Cronaca
Caravaggio

Si sente male in bicicletta, carabiniere in congedo salvato dall'intervento di un amico

E' successo questa mattina intorno alle 11.30 in Largo Cavenaghi.

Si sente male in bicicletta, carabiniere in congedo salvato dall'intervento di un amico
Cronaca Gera d'Adda, 11 Giugno 2021 ore 12:21

Ha notato che non si sentiva bene e lo ha invitato a scendere dalla bicicletta per sdraiarsi su una panchina in attesa dei soccorsi. E' successo questa mattina a Caravaggio.

Si sente male in bicicletta

Erano circa le 11.20 quando un 77enne, carabiniere in congedo e per questo molto conosciuto in città, è stato soccorso in Largo Cavenaghi dopo aver accusato un malore. A fermarlo un amico che, dopo averlo riconosciuto e aver notato la sua sofferenza lo ha invitato a scendere dalla bici per sdraiarsi su una panchina. Immediata la chiamata al 112 che ha inviato sul posto un'ambulanza della Croce rossa di Urgnano in codice rosso.

Carabiniere in congedo soccorso in piazza

In attesa dei soccorsi il 77enne è stato accudito dall'amico e da alcuni negozianti della piazza che gli hanno portato un cuscino e sono rimasti con lui fino all'arrivo dell'ambulanza. Sul posto anche i carabinieri della stazione cittadina. Il 77enne è stato poi trasportato in ospedale a Treviglio in codice giallo, ma le sua condizioni non sarebbero gravi.