Cronaca

Si è spento Renato Lunghi, l'ultimo storico fabbro di Rivolta

Da maniscalco a titolare di un'officina. Luciano, come lo chiamavano tutti, si è spento sabato nella sua casa.

Si è spento Renato Lunghi, l'ultimo storico fabbro di Rivolta
Cronaca Cremasco, 25 Settembre 2018 ore 15:10

Questa mattina nella basilica di Santa Maria e San Sigismondo di Rivolta si sono celebrati i funerali di Renato Lunghi, storico fabbro del paese.

Addio a Renato Lughi, per tutti Luciano

Figlio di agricoltori, sin da bambino aveva cominciato a lavorare ferrando i cavalli, poi si era occupato delle macchine agricole e infine aveva aperto un'officina. In paese conoscevano tutti Luciano il fabbro.

"Un uomo che ha sempre pensato per prima cosa al lavoro, non esistevano sabato e domenica - ha detto uno dei nipoti - Aveva una passione e una volontà incrollabili. Fino a un paio d'anni fa, quando la salute glielo permetteva ancora, si presentava in officina, sempre sul portone in pianta stabile".

Leggi di più su Cremascoweek in edicola venerdì.

TORNA ALLA HOME

Seguici sui nostri canali