Menu
Cerca

Si è spento a 87 anni Ennio Zanda, l’anima della banda

Grande cordoglio a Ghisalba per l'ex vicepresidente che rilanciò il corpo negli anni Novanta. I funerali avranno luogo lunedì.

Si è spento a 87 anni Ennio Zanda, l’anima della banda
Cronaca Romanese, 16 Marzo 2019 ore 16:04

La comunità piange Ennio Zanda, l’ex vicepresidente della banda che si è spento a 87 anni per un male incurabile.

Ennio Zanda, una vita per la banda

L’87enne era l’anima della banda, che negli anni Novanta, assieme alle altre famiglie, ha contribuito a rilanciare. È stato musicista, suonava la grancassa, e vicepresidente. Una passione, quella per la musica, sbocciata a 60 anni e fino a poco tempo fa Zanda andava ancora ai corsi di scuola musica. Il corpo bandistico del paese era la sua seconda famiglia, purtroppo non potrà festeggiarne il centenario, che cade proprio quest’anno. Un male incurabile l’ha strappato all’affetto dei suoi cari.

“Grazie a tutti i componenti della banda per l’affetto dimostrato”, ha detto il figlio Giuseppe.

I funerali avranno luogo lunedì alle 15 nella chiesa parrocchiale.

Leggi di più su Romanoweek in edicola venerdì prossimo.

TORNA ALLA HOME