A Valtorta

Si allontana dal sentiero e cade per 30 metri in un dirupo: in salvo un 49enne di Bergamo

L'uomo era con la moglie in Val d’Ancogno per una passeggiata. Le ricerche sono durate un'ora: ferito in modo lieve è stato portato in elicottero in ospedale

Si allontana dal sentiero e cade per 30 metri in un dirupo: in salvo un 49enne di Bergamo
Cronaca Bergamo e hinterland, 13 Agosto 2021 ore 10:23

Si era allontanato dal sentiero durante un’escursione per scattare alcune fotografie, ma è finito in un dirupo, precipitando per una trentina di metri. È successo in Val d’Ancogno, nel comune di Valtorta, nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 12 agosto. Protagonista dell’incidente un uomo di 49 anni di Bergamo durante una passeggiata con la moglie. Ne danno notizia i colleghi di Prima Bergamo.

L'allarme lanciato dalla moglie

È stata la donna a chiamare i soccorsi: con il marito era d’accordo che si sarebbero ritrovati poco dopo dove avevano parcheggiato l’automobile. Avendo aspettato a lungo la moglie ha provato a chiamare il quarantanovenne, che però non era raggiungibile perché il telefono non aveva segnale. Preoccupata, ha lanciato la richiesta d’aiuto.

Ritrovato dopo un'ora con lievi ferite

Sulle tracce dell’uomo si sono messi i vigili del fuoco del distaccamento di Zogno e della centrale di Bergamo, ma anche i tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino. Il quarantanovenne è stato trovato dopo un’ora di ricerche: i traumi fortunatamente erano lievi ed è strato trasportato in elicottero all’ospedale Papa Giovanni per le cure.