Menu
Cerca

Servizio infermieristico attivo grazie alla Fondazione Anni Sereni

E' stato attivato stamattina alle 9.30.

Servizio infermieristico attivo grazie alla Fondazione Anni Sereni
Treviglio città, 22 Novembre 2017 ore 13:09

Servizio infermieristico al Centro diurno di via Locatelli di Canonica attivato stamattina alle 9.30. Se quello prelievi è appannaggio dell’Asst, questo lo sarà della «Fondazione Anni Sereni» di Treviglio.

Attivo da mercoledì

Il servizio infermieristico si svolgerà dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 9.30, eccetto il mercoledì, infatti avrà luogo dalle 9.30 alle 10.30. Dopo il taglio del nastro si era verificato qualche problema organizzativo con i pelievi, ma adesso entrambi i servizi dovrebbero funzionare a dovere.

Collaborazione tra Comune e fondazione trevigliese

«All’epoca della gestione “Lam”, veniva svolto solo il servizio prelievi, in quanto la società non era titolata per quello infermieristico, così come l’Asst, attuale gestore del servizio prelievi – ha spiegato il sindaco Gianmaria Cerea – Avremmo potuto accordarci direttamente con la cooperativa, ma non si è dimostrata interessata. Si è quindi proceduto con due convenzioni separate per garantire l’erogazione dei due servizi. I prelievi con l’Asst e l’attività infermieristica con la “Fondazione Anni Sereni” di Treviglio».

Attenzione agli anziani

«Questo servizio è importante soprattutto per la fascia anziana della cittadinanza, ed è reso possibile grazie alla disponibilità del presidente Augusto Baruffi», ha commentato il sindaco.
«Il sindaco ci ha manifestato un bisogno per quanto riguarda l’aspetto della misurazione dei parametri vitali e delle medicazioni – ha confermato Baruffi – Non potevamo dire di no, è la nostra mission. Invieremo una nostra infermiera. Se c’è bisogno noi ci siamo, con spirito di collaborazione, senza guardare ai guadagni».