Menu
Cerca
Lavori e servizi garantiti

Scuole a Cologno, pronti alla ripartenza in sicurezza

L'Amministrazione comunale ha stanziato 130mila euro per non farsi trovare impreparati al suono della prima campanella.

Scuole a Cologno, pronti alla ripartenza in sicurezza
Cronaca Media pianura, 24 Agosto 2020 ore 16:08

Si avvicina il suono della prima campanella dell’anno scolastico 2020/2021, prevista per il prossimo 14 settembre. Un giorno importante mai così atteso come quest’anno. Anche a Cologno tutto è pronto (o quasi) per la ripartenza nel rispetto delle nuove norme anti contagio.

Scuola, Cologno è pronta a ripartire

“Stamattina, dopo numerosi incontri da giugno a questa parte, abbiamo fatto il punto sulle attività e i servizi scolastici in partenza nel mese di settembre, per poi effettuare gli ultimi sopralluoghi nei tre plessi dell’Istituto comprensivo – ha spiegato il sindaco Chiara Drago – Abbiamo stanziato 40mila euro per adeguare gli edifici alle norme Covid e ulteriori 90mila euro per sostenere i costi aggiuntivi che i servizi scolastici avranno per essere svolti in sicurezza”.

Servizi garantiti

“Pensiamo che i nostri bambini abbiano bisogno di tornare a scuola, così come le famiglie hanno bisogno dei servizi scolastici per conciliare vita e lavoro – ha aggiunto il primo cittadino – Ci stiamo impegnando al massimo per garantire tutti i servizi, anche se restano incertezze per il pre e il post scuola dell’infanzia. Tutto il resto (mensa, pre e post primaria, trasporto) sarà confermato, con le modalità che a breve saranno rese note alle famiglie dei piccoli iscritti. Non è stato, non è e non sarà semplice, ma stiamo lavorando tutti insieme mettendo al primo posto il benessere dei bimbi e la serenità delle famiglie”.

Per questo il sindaco ha voluto ringraziare la dirigente Manuela Nicosia, i suoi collaboratori, l’assessore Lara Maccarini, gli uffici comunali e i gestori dei servizi scolastici coinvolti in questo percorso e i genitori che hanno fornito utili spunti di riflessione.

TORNA ALLA HOME