I dati di Ats Bergamo

Scuola verso una parziale riapertura, nella Bergamasca 146 positivi e 28 classi in quarantena

Dal 7 aprile i bambini, dal nido alla prima media, dovrebbero poter tornare in presenza.

Scuola verso una parziale riapertura, nella Bergamasca 146 positivi e 28 classi in quarantena
Cronaca Treviglio città, 30 Marzo 2021 ore 14:33

Con le scuole chiuse ormai dal 5 marzo i contagi nel comparto scolastico in provincia di Bergamo si stanno riducendo notevolmente di settimana in settimana. Lo conferma anche l'ultimo dato diffuso da Ats Bergamo per il periodo dal 22 al 28 marzo.

Covid a scuola

Sono 146 i tamponi risultati positivi su un totale (dal 22 al 28 marzo) di 1586 test eseguiti. Dall'inizio dell'anno scolastico sono stati 48.416 i tamponi effettuati su personale scolastico, docenti e studenti. Attualmente sono 28 le classi che si trovano in quarantena.

Verso la riapertura

Numeri che fanno ben pensare soprattutto ora che la riapertura, seppur parziale, delle scuola sembra cosa fatta. Bisognerà attendere il nuovo Dpcm, in vigore dal prossimo 7 aprile, ma il presidente del Consiglio Mario Draghi ha già parlato di un ritorno in classe per i bambini degli asili nido, dell'infanzia, delle elementari e della prima media anche in zona rossa. In zona arancione, invece, potrebbe riguardare al 50% anche gli studenti delle superiori oltre alle medie.

Potrebbe comunque restare in vigore la norma per cui nelle aree provinciali dove l’incidenza supera i 250 casi ogni 100mila abitanti è possibile far scattare la chiusura di tutti gli istituti.

TORNA ALLA HOME