Menu
Cerca

Scuola Masano, pochi iscritti e la prima salta

Solo quattro bambini hanno presentato domanda, ma Comune e Istituto comprensivo sono determinati a tentare ogni strada.

Scuola Masano, pochi iscritti e la prima salta
Treviglio città, 07 Aprile 2018 ore 16:04

Troppi pochi iscritti alla prima elementare e la nuova scuola di Masano rischia di perdere la prima. Niente remigini a settembre in frazione a meno che l'Amministrazione comunale insieme alla dirigenza scolastica non riesca a compiere quello che sembra un vero e proprio miracolo.

Pochi iscritti alla primaria

Da Masano risultano iscritti solamente quattro bambini, troppo pochi, anche se sommati con i 20 di Vidalengo (di cui la scuola è succursale, ndr). Per far scattare la seconda classe prima servono ancora otto bambini. In stand by, invece, restano altre quattro iscrizioni di bambini provenienti da fuori paese che, però, per legge non possono concorrere alla creazione di una nuova sezione. Se questa vedrà la luce con le sue forze allora potranno aggregarsi.

La migrazione volontaria

L'unica strada possibile è quella di chiedere alle famiglie una migrazione volontaria. Qualcuno potrebbe cambiare idea, vista la situazione, e decidere di optare per la nuova scuola, iper tecnologica, inaugurata solo lo scorso settembre a Masano. Ma le iscrizioni sono terminate e per sapere se sarà possibile, anche solo fare un tentativo, il sindaco Claudio Bolandrini e la reggente dell'Istituto comprensivo "Mastri Caravaggini" Simonetta Pellegrini stanno attendendo di poter incontrare la dirigente dell'Ufficio scolastico territoriale Patrizia Graziani.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.