Scuola agricola al Cerreto, l’Enaip “scagiona” Matteo Rossi

Il direttore regionale di Enaip assicura: "L'operazione l'ho gestita soltanto io".

Scuola agricola al Cerreto, l’Enaip “scagiona” Matteo Rossi
Treviglio città, 16 Novembre 2019 ore 12:00

Il direttore dell’Enaip regionale, Alessandro Tarpini, ha “scagionato” Matteo Rossi, direttore dell’Enaip di Bergamo, dalle accuse di essere il regista dell’operazione per aprire una scuola agricola a Castel Cerreto, nell’edificio realizzato dagli Istituti Educativi (nella foto). Fondazione di cui Rossi è membro del Cda. “Le trattative le ho seguite io in prima persona”, ha assicurato Tarpini. Una svolta decisamente inattesa, all’indomani del caso che aveva  travolto l’ex presidente della Provincia di Bergamo.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia