Cronaca
Schianto

Scontro fontale nel bresciano, muore un 29enne bergamasco

E' un 29enne di Sovere la vittima del tragico incidente avvenuto questa mattina, 20 luglio, intorno alle 9 lungo la Ss 42 nei pressi di Artogne.

Scontro fontale nel bresciano, muore un 29enne bergamasco
Cronaca Bergamo e hinterland, 20 Luglio 2022 ore 16:46

E' un 29enne di Sovere, Marco Gianvito, la vittima del tragico incidente avvenuto questa mattina, 20 luglio, intorno alle 9 lungo la Ss 42 nei pressi di Artogne nel Bresciano.

Secondo le prime ricostruzioni, arrivato nel tratto tra Rogno e Pian Camuno il giovane, originario di Lovere, e diretto verso Darfo Boario Terme da Costa Volpino, per motivi ancora da chiarire, avrebbe incominciato a sbandare invadendo la corsia opposta, andandosi a schiantare contro l’auto che viaggiava nell’altra direzione. Rimasto incastrato tra le lamiere, per lui non c’è stato nulla da fare.

Grave anche l'altro conducente

L'altro conducente - una donna alla guida di un Suv - è stato, invece, trasportato in elicottero in condizioni gravi alla Poliambulanza di Brescia.

Sul posto sono giunte due ambulanze, oltre ai carabinieri di Breno ed ai Vigili del fuoco di Brescia. Per effettuare i dovuti accertamenti la strada è stata temporaneamente chiusa al traffico. L’uscita obbligatoria è a Pian Camuno per chi viaggia verso l’alta Valcamonica e a Darfo per chi invece è diretto verso il Lago d’Iseo. Lunghe code si sono fermate in entrambi i sensi di marcia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter