Sciopero treni, situazione in tempo reale

A qualcuno è andata bene, ad altri peggio. Per molti, sciopero o non sciopero, solo tanti ritardi.

Sciopero treni, situazione in tempo reale
21 Marzo 2018 ore 08:52

Per questa mattina era stato proclamato lo sciopero treni. Trenord aveva assicurato i viaggiatori che i treni in partenza entro le 9 non avrebbero subito alcuna cancellazione. Avranno mantenuto la promessa?

Sciopero treni, linea Verona-Treviglio-Milano

Promessa decisamente non mantenuta per quanto riguarda la Verona-Milano. IL treno delle 06.46 da Sesto san Giovanni per Brescia ha accumulato oltre 45 minuti di ritardo. La causa, un guasto all'impianto di circolazione. Anche il treno che viaggiava in direzione opposta, da Brescia verso Milano, è partito con 20 minuti di ritardo. La causa, anche qui, un guasto all'impianto a Brescia. Trenord aveva garantito che non sarebbero stati interessati dallo sciopero i treni con partenza entro le 9. Ma il treno che da parte da Verona per Milano alle 8.40 è stato cancellato.

Tutto regolare per Bergamo e Cremona

La circolazione dei treni, secondo quanto riportato dal sito di trenord, dovrebbe essere al momento regolare sia sulla tratta per Bergamo sia su quella da e per Cremona.

Male i convogli per Varese

Decisamente meno fortunati i pendolari che prendono di solito la tratta per Varese. Il Treviglio-Gallarate delle 8.10 è stato cancellato, mentre il Treviglio-Varese delle 6.40 è partito con 24 minuti di ritardo. La causa, secondo Trenord, l'attesa del treno corrispondente