Menu
Cerca

Schianto nel lodigiano, denunciato 51enne di Bariano

L'uomo guidava in stato di ebbrezza: nell'incidente è rimasta gravemente ferita una bambina di 9 anni, ora in Rianimazione a Bergamo.

Schianto nel lodigiano, denunciato 51enne di Bariano
Cronaca Treviglio città, 11 Agosto 2018 ore 10:29

Schianto a San Rocco al Porto, in provincia di Lodi. Nei guai è finito un 51enne di Bariano, L. C., che è risultato positivo all’alcol test eseguito dopo l’incidente. Per lui è scattata una denuncia per guida in stato di ebbrezza.

Schianto

L’incidente è avvenuto lungo la via Emilia mercoledì sera, ma solo ora sono stati resi noti i dettagli sulle persone coinvolte nello schianto. Su una “Seat Ibiza” viaggiava una famiglia del posto composta da padre, madre e i due figli di 9 e 7 anni. Sull’altra il barianese a bordo di una “Daihatsu Materia”. Secondo la ricostruzione della dinamica, all’altezza di una doppia curva il bergamasco avrebbe invaso la corsia e preso in pieno la “Seat”

Feriti

Uno schianto tremendo che ha trasformato le due vetture in ammassi di metallo. Sul posto sono giunti i carabinieri di Codogno, oltre che i Vigili del fuoco di Piacenza e le ambulanze del “112”. La bambini di 9 anni era però priva di sensi ed è stato quindi richiesto l’intervento dell’elisoccorso, giunto pochi minuti dopo da Brescia. La piccola è stata trasportata al Papa Giovanni XXIII di Bergamo e ricoverata in Rianimazione. I famigliari, meno gravi, sono stati trasportati all’ospedale di Cremona.

Denunciato

Dopo lo schianto, i carabinieri giunti sul posto hanno sottoposto al test dell’etilometro il 51enne barianese, anche lui lievemente ferito, e hanno appurato che guidava in stato di ebbrezza. I militari lo hanno anche denunciato per lesioni gravissime. Il luogo dove è avvenuto l’incidente è già stato teatro in passato di diversi sinistri stradali, alcuni dei quali mortali.

TORNA ALLA HOME