Sbloccati 200mila euro, il Comune dà inizio alle opere pubbliche

Tanti interventi per mettere in sicurezza strade ed edifici e migliorare la vivibilità di scuole e strutture sportive di Pumenengo, in attesa del nuovo Centro di raccolta per i rifiuti.

Sbloccati 200mila euro, il Comune dà inizio alle opere pubbliche
Romanese, 16 Dicembre 2018 ore 10:18

Il Comune investe circa 200mila euro per migliorare Pumenengo.

Le novità previste

Il sindaco  Mauro Barelli ha spiegato le novità previste per il bene dei cittadini, grazie allo sblocco dei soldi pubblici per investimenti previsto dall’attuale Governo con il decreto legislativo di fine ottobre. Tanti interventi per mettere in sicurezza strade ed edifici e migliorare la vivibilità di scuole e strutture sportive di Pumenengo, in attesa del nuovo Centro di raccolta per i rifiuti.

Ecco gli investimenti

“Ci sono alcuni progetti messi in cantiere che attueremo nei prossimi mesi: ad esempio, abbiamo stanziato 8.500 euro per la manutenzione degli edifici scolastici, ossia l’allargamento della sala-mensa per gli alunni in modo da farli stare tutti insieme – ha rimarcato il primo cittadino – Altri 11mila euro sono destinati all’acquisto di mobili per la scuola primaria e secondaria: sei armadi e sei banchi per la mensa. Poi abbiamo disposto la cifra di 6.500 euro per sistemare le panchine, gli arbusti e gli alberi di alcuni parchi e far riparare la recinzione del Campo sportivo.  91mila euro saranno utilizzati per le asfaltature di tre strade perpendicolari a via 25 aprile, ossia per via Fiume Oglio, via Finiletti e via Salvo D’Acquisto che necessitano di manutenzione”.

Leggi di più sul Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia