Menu
Cerca

Sassi contro una casa a Misano, scatta la multa di 60 euro

Avevano tirato sassi con una fionda contro un'abitazione. Individuati dal vigile gli autori, due minorenni. Multa di 60 euro alle famiglie

Sassi contro una casa a Misano, scatta la multa di 60 euro
Cronaca 31 Agosto 2017 ore 10:38

Avevano tirato sassi con una fionda contro un’abitazione. Individuati dal vigile gli autori, due minorenni. Multa di 60 euro alle famiglie.

Il gioco con la fionda e i sassi

Stavano giocando con fionda e sassi e hanno colpito un’abitazione. E’ successo il 17 agosto scorso nel parco comunale di via Del Trai. La proprietaria di casa, accortasi di cos’era successo, ha denunciato l’accaduto alla Polizia locale di Misano che ha fatto scattare le indagini per risalire agli autori del gesto che, fortunatamente, non ha provocato danni né ferito nessuno.

Le indagini della Locale

L’agente della Locale Francesco Peschechera, raccolta la denuncia, si è messo subito al lavoro. Le indagini, grazie anche alle testimonianze raccolte hanno permesso al vigile di risalire ai colpevoli. Si tratta di due adolescenti, uno di Misano e uno di un paese vicino, che si sono giustificati dicendo che si trattava solo di un gioco e non era loro intenzione colpire l’abitazione.

Niente denuncia, ma scatta la multa

Il fatto di non aver provocato danni né feriti ha salvato i due minorenni da una denuncia. La vicenda si è così conclusa con una sanzione amministrativa per la violazione del Regolamento di Polizia urbana. Alle famiglie dei due ragazzi, infatti, è stata elevata una multa da 60 euro.

Condividi