Menu
Cerca

Sagra del salame, la giuria premierà il migliore

Si potranno gustare tanti prodotti tipici delle aziende della bergamasca.

Romanese, 09 Maggio 2018 ore 11:42

Sagra del salame a Ghisalba. Sabato al via la tredicesima edizione con specialità bergamasche.

Sagra del salame

Sabato 12 maggio, a partire dalle 17.30, prenderà il via la XIII edizione della sagra del salame nostrano. Come ogni anno piazza Garibaldi e piazza Papa Giovanni a Ghisalba,  ospiteranno l’iniziativa nata per eleggere il miglior salame nostrano. Si potranno conoscere i prodotti tipici del territorio a turisti, buongustai ed esperti del settore.

Tavola rotonda sul buon cibo

Organizzata dal Circolo della buona tavola, la sagra, che si concluderà nella tarda serata di sabato, ospiterà a partire dalle 18.30 una tavola rotonda sull’alimentazione e il buon cibo. Vi prenderanno parte i rappresentanti delle istituzioni del territorio, tra cui anche l’assessore regionale Claudia Terzi e il consigliere segretario Giovanni Malanchini.

Una giuria di esperti per premiare il miglior salame

Terminata la tavola rotonda, la giuria incoronerà il miglior salame nostrano bergamasco tra i tanti salami in gara provenienti da tutta la provincia. Un gruppo di norcini esperti selezionerà tra tutti i salami pervenuti i migliori dieci, che poi saranno esaminati attraverso precisi criteri di valutazione da una giuria ufficiale.

Gazebo con prodotti bergamaschi

Per tutta la durata della manifestazione, nelle piazze saranno allestiti gazebo e punti ristoro, dove sarà possibile degustare i prodotti tipici proposti dalle aziende e dalle associazioni del territorio. Dai salumi alle birre artigianali, dai formaggi alla polenta, oltre a tante altre specialità bergamasche.

I promotori

La manifestazione, unica nel suo genere in tutta la Bergamasca, è patrocinata dal Comune di Ghisalba e dal Distretto agricolo Bassa Bergamasca. Con la collaborazione del Circolo del Progresso, del Gruppo Alpini Ghisalba, Anmil , Nuova Vivighisalba, Associazione Fanti Ghisalba  e Associazione Norcini Bergamasca. Parteciperanno all’evento gli associati del Distretto Agricolo della Bassa Bergamasca.