Cronaca
Solidarietà

Sacchi a pelo, guanti, torce e medicine: gli aiuti raccolti a Treviglio in viaggio per l'Ucraina

Ora si lavora in cerca di disponibilità per l’accoglienza delle persone che arriveranno dalle zone colpite dalla guerra.

Sacchi a pelo, guanti, torce e medicine: gli aiuti raccolti a Treviglio in viaggio per l'Ucraina
Cronaca Treviglio città, 10 Marzo 2022 ore 14:41

Una grande mobilitazione per aiutare la popolazione dell'Ucraina sotto le bombe russe ormai da due settimane. Tre pulmini sono partiti oggi, 10 marzo 2022, per raggiungere il confine con l'Ucraina e portare materiali di prima necessità raccolti in questi giorni grazie all'iniziativa di un gruppo di volontari legati alla comunità ucraina di Crema che hanno ricevuto il supporto logistico del Circolo Pd di Treviglio.

Tre pulmini carichi in viaggio verso l'Ucraina

"Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito a raccogliere i sacchi a pelo, le torce elettriche e i guanti che verranno recapitati dai nostri volontari insieme a viveri e medicinali al confine con l’Ucraina, con tre pulmini partiti oggi - hanno fatto sapere i volontari - In tre sere abbiamo raccolto circa 40 sacchi a pelo, 90 paia di guanti e 50 torce, oltre alle donazioni economiche che abbiamo utilizzato per l’acquisto di ulteriore materiale".

L'impegno ora prosegue sul fronte dell'accoglienza a quanti stanno scappando dalla guerra.

"Stiamo inoltre raccogliendo tra i nostri contatti disponibilità per l’accoglienza delle persone che arriveranno, da mettere a disposizione della rete istituzionale non appena sarà definito il protocollo dell’accoglienza".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter