Menu
Cerca

Romano, la sfida per il futuro è la viabilità

A Romano negli ultimi 5 anni 48 km di piste ciclabili in più, ma sono tanti i progetti da completare, a partire dal Ring.

Romano, la sfida per il futuro è la viabilità
Romanese, 26 Febbraio 2019 ore 16:16

"Il ring rappresenta il nostro anno zero". Lo ha detto l'assessore Luca Bettinelli facendo il punto sull'attuale situazione della viabilità a Romano e sulle sfide per il futuro.

Viabilità Romano, con Nicoli 48 km di ciclabile in più

L'Amministrazione guidata da Sebastian Nicoli per cinque anni ha lavorato alla realizzazione di una viabilità sostenibile, con una crescita delle piste ciclo pedonali, 48 chilometri in più, che unisce tutti i quartieri cittadini. Progetti ambiziosi che la prossima Amministrazione comunale, alla luce dei cambiamenti del tessuto urbano cittadino, dovrà affrontare e che vanno di pari passo con il raggiungimento di altri e importanti obiettivi.

Le sfide per il futuro:il completamento del ring

"Il completamento del ring è un progetto fondamentale ma anche oneroso per Romano. – ha detto l'assessore Luca Bettinelli – Mancano circa due chilometri e la spesa per realizzarli si aggira intorno ai due milioni di euro. Due sono le strade percorribili, la prima che il Comune si faccia carico dei costi. Oppure la seconda, affidandosi allo sportello unico delle attività. Serve però un imprenditore che realizzi l'ampliamento del centro commerciale il Borgo e in tal caso, come Comune ci faremmo portavoce per strappare in Regione una convenzione più vantaggiosa per le opere compensative, nelle quali c'è il completamento del ring" .

Leggi di più su Romanoweek in edicola.

Torna alla home