Menu
Cerca

Romano: Aggrediti tre agenti della Polizia locale, finiscono in ospedale – Treviglio Tv

Cronaca 03 Marzo 2017 ore 15:30

Redazione, 3 marzo 2017

Venerdì notte d’inferno per le forze dell’ordine

 

Venerdì, ore 00.55, gli agenti di pattuglia stanno per smontare dal turno quando in comando arriva una chiamata, in un bar dei Capuccini, il bar Ferrari, un cliente sta devastando il locale.

Saliti sulla volante in pochi minuti gli agenti sono sul posto ma dal primo momento la situazione non si mette bene. Il cliente, S.P., romanese di 55 anni alla vista della Polizia locale da in escandescenza, aggredisce gli agenti, colpendoli più volte. L’uomo in evidente stato di alterazione da alcol, non si calma, e in supporto alla Locale arriva anche una pattuglia dei carabinieri. Gli agenti e i militari riescono così a bloccare l’uomo e a procedere con l’arresto. L’aggressore è stato denunciato per lesioni volontarie, violenza, oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. L’intervento, la colluttazione e l’arresto finale hanno richiesto diverse ore, tanto che fino alle 4.30 i tre agenti della Locale sono restati sul posto. Una volta finita la procedura i tre sono andati al Pronto soccorso per farsi visitare, risultato: due hanno avuto una prognosi di 5 giorni, il terzo sette giorni, data l’entità delle lesioni subite.

Un duro colpo per il comando di Polizia locale cittadino che già si trova a operare sottodimensionato. Gli agenti in forza a Romnao sono infatti 11 rispetto allo standard di 22. Lo sfogo del comandante Arcangelo Di Nardo su “Romano week”, in edicola.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli